CATEGORIA

Occupabilità e adattabilità nel Distretto Ceramico

PROGETTAZIONE BIM

2022-18712/RER/19

Bologna, Fiorano Modenese. Reggio Emilia

Modalità di svolgimento

In Aula o da Remoto

Quota d'iscrizione

Finanziato

Durata

64 Ore

Dettagli
Corso

La figura attesa in esito sarà in grado di operare nell’area della progettazione ceramica con padronanza nell’utilizzo di BIM per intervenire nei processi di progettazione di soluzioni con elementi ceramico sanitari o finiture architettoniche, rispondendo, grazie alle funzioni di Modellazione 2D/3D e alle opportunità di integrazione del Software, alle esigenze di efficientamento e di aumento delle performance su processi e prodotti degli studi di progettazione, architetti, esperti di design e di altri componenti della filiera ceramica. La figura professionale attesa sarà inoltre in grado di affrontare il processo di progettazione con metodologia WBS, assicurando integrabilità e interoperabilità lungo tutta la fase di sviluppo del prodotto, in connessione con altri soggetti coinvolti.

Il progetto, di BASE di 64 ore, tratterà le seguenti tematiche:
Introduzione al BIM
Elaborazione dei dettagli 2d: le sezioni, i prospetti, le piante
Elementi 3D ed elementi architettonici
Esportazione verso software utili per il computo
Attributi e loro applicazione
Elementi modulari orizzontali e verticali nella parametrizzazione
Oggetti intelligenti
Pubblicazione di modelli digitali
I contenuti del percorso verranno definiti in dettaglio in fase di avvio dell’iniziativa, tenendo conto delle caratteristiche dei partecipanti e delle competenze possedute, oltre che del fabbisogno espresso specificatamente dalle imprese presenti sul territorio, nella logica della personalizzazione del percorso formativo.

Il progetto è rivolto a persone occupate o disoccupate che intendono operare nell’ambito della Industria Ceramica e che sono in possesso dei seguenti requisiti:
REQUISITI FORMALI:
– residenza o domicilio in Emilia Romagna in data antecedente l’iscrizione all’attività
– assolvimento dell’obbligo d’istruzione e il diritto-dovere all’istruzione e formazione
REQUISITI SOSTANZIALI:
– conoscenze informatiche di base su tecniche di progettazione grafica
L’accertamento del possesso dei requisiti verrà curata dal Coordinatore prima dell’avvio del progetto. Si precisa che i requisiti sostanziali possono essere stati acquisiti in corsi di formazione, percorsi di studio, esperienze professionali.
Non potranno essere destinatari i dipendenti pubblici a tempo indeterminato.

Richiedi informazioni

Non esitare a contattarci per qualsiasi domanda o chiarimento, siamo a tua disposizione per aiutarti in ogni fase del percorso formativo. Inizia oggi a investire sul tuo futuro professionale!